Le cd operazioni di sconto di ricevute bancarie sono in realtà un mandato in rem propriam all'incasso concesso alle banche e trattato con diverse soluzioni allorquando si verifichi un concordato o un fallimento

Osservazioni a App. Milano 7 ottobre 1988, Trib. Milano 13 aprile 1989, Trib. Torino 2 giugno 1988, in tema di regime della opponibilità ai creditori concordatari delle cessioni e delle c.d. operazioni di sconto effettuate prima del concordato

Ferrari Mariangela
1990

Abstract

Le cd operazioni di sconto di ricevute bancarie sono in realtà un mandato in rem propriam all'incasso concesso alle banche e trattato con diverse soluzioni allorquando si verifichi un concordato o un fallimento
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11379/553260
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact