HHV-6: nuovi ruoli per un patogeno antico