La notificazione compiuta dall’ufficiale giudiziario c.d. «incompetente» non è nulla