La sociologia figurazionale tradotta in un modello di simulazione su agenti