Il volume si propone di identificare nuovi scenari di sostenibilità, con l’intento di assumerli in una dinamica progettuale per un futuro che chiami in causa la responsabilità verso se stessi, gli altri, le cose. Parlare di frontiere della sostenibilità significa interrogarsi e agire in contesti inediti o poco esplorati, per un cambiamento nel segno dello sviluppo umano e della custodia del creato. I temi presentati, riletti in prospettiva pedagogica, spaziano dall’ambito educativo a quello sociale, configurando una sfida euristica per l’intrapresa di buone pratiche, viatico di interrogativi più che di risposte.

FRONTIERE DELLA SOSTENIBILITÀ. Persona e contesti per la responsabilità educativa

Bornatici, Sara
2013

Abstract

Il volume si propone di identificare nuovi scenari di sostenibilità, con l’intento di assumerli in una dinamica progettuale per un futuro che chiami in causa la responsabilità verso se stessi, gli altri, le cose. Parlare di frontiere della sostenibilità significa interrogarsi e agire in contesti inediti o poco esplorati, per un cambiamento nel segno dello sviluppo umano e della custodia del creato. I temi presentati, riletti in prospettiva pedagogica, spaziano dall’ambito educativo a quello sociale, configurando una sfida euristica per l’intrapresa di buone pratiche, viatico di interrogativi più che di risposte.
978-88-6760-184-4
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11379/554056
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact