Nelle periferie il Progetto – i suoi aspetti intangibili – entra in collisione con richieste d’intervento pragmatiche legate ad uno stato permanentemente emergenziale. Sono luoghi in cui le risorse scarseggiano; dove le criticità possono mettere in secondo piano qualsiasi positività di questo importante, anche se scomodo, Patrimonio. Dal racconto di AdESA – ricerca multidisciplinare finanziata da Regione Lombardia – appare possibile identificare spunti di riflessione riguardo la capacità del Progetto di raggiungere “compromessi” nell’originale solennità del termine: l’onore della promessa condivisa.

Edifici compromessi

Angi Barbara
2019

Abstract

Nelle periferie il Progetto – i suoi aspetti intangibili – entra in collisione con richieste d’intervento pragmatiche legate ad uno stato permanentemente emergenziale. Sono luoghi in cui le risorse scarseggiano; dove le criticità possono mettere in secondo piano qualsiasi positività di questo importante, anche se scomodo, Patrimonio. Dal racconto di AdESA – ricerca multidisciplinare finanziata da Regione Lombardia – appare possibile identificare spunti di riflessione riguardo la capacità del Progetto di raggiungere “compromessi” nell’originale solennità del termine: l’onore della promessa condivisa.
978-88-909054-9-0
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11379/527616
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact