Costruzione, condivisione e firma della “CARTA DI NOVI”