Nell’ottica di un riuso della Valle dei templi, il parco archeologico potrebbe essere reinterpretato come infrastruttura archeologica di connessione tra l’attuale nucleo urbano di Agrigento e le piccole città limitrofe. Ogni elemento della Valle diventerebbe uno dei tasselli di un sistema unitario, detto archeoinfrastruttura, dove il cuore di una nuova Akragas potrebbe tornare a pulsare durante tutti i mesi dell’anno. La Valle è un luogo pieno di contraddizioni, sia per le novecentesche contaminazioni urbane che per il modo in cui viene attualmente abitata. Questo studio sperimenta possibili inclusioni di queste dissociazioni per trasformarle in componenti positive, immaginando un futuro molto lontano dove i nostri pronipoti tratteranno con uguale rispetto e cura sia i templi che il viadotto Morandi.

AI CONFINI DI AKRAGAS. Prove di trasmissione da una Valle dei templi

LONGO, Olivia
2016

Abstract

Nell’ottica di un riuso della Valle dei templi, il parco archeologico potrebbe essere reinterpretato come infrastruttura archeologica di connessione tra l’attuale nucleo urbano di Agrigento e le piccole città limitrofe. Ogni elemento della Valle diventerebbe uno dei tasselli di un sistema unitario, detto archeoinfrastruttura, dove il cuore di una nuova Akragas potrebbe tornare a pulsare durante tutti i mesi dell’anno. La Valle è un luogo pieno di contraddizioni, sia per le novecentesche contaminazioni urbane che per il modo in cui viene attualmente abitata. Questo studio sperimenta possibili inclusioni di queste dissociazioni per trasformarle in componenti positive, immaginando un futuro molto lontano dove i nostri pronipoti tratteranno con uguale rispetto e cura sia i templi che il viadotto Morandi.
978-88-6242-219-2
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
OLongo_Ai confini di Akragas.pdf

non disponibili

Tipologia: Full Text
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 8.5 MB
Formato Adobe PDF
8.5 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11379/488469
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact