IL PROCEDIMENTO DI ACCERTAMENTO DELL’ILLECITO: LE DISPOSIZIONI GENERALI