Il volume supera il dato letterale dell’espressione “ambiente di lavoro” per valorizzare il legame tra l’applicazione della disciplina prevenzionistica e il contesto organizzativo riconducibile al datore di lavoro, in chiave funzionale alla ricostruzione di una particolare latitudine dell’obbligo di sicurezza. La destrutturazione del luogo di lavoro tradizionale e le nuove modalità di organizzazione dell’attività economica, in generale, e del lavoro, in particolare, rendono più stringente l’esigenza di definire i compiti del garante primo della prevenzione (e l’eventuale riallocazione di porzioni dell’obbligo), nonché le conseguenze regolative e le forme di garanzia (preventive e rimediali) riconosciute ai lavoratori e ai soggetti che gravitano nella sfera d’inferenza del datore di lavoro. L’obiettivo di quest’indagine, che tocca un tema centrale per il Diritto del lavoro e non solo, è quello di configurare una tutela del lavoratore più efficace ed adeguata ad un quadro giuridico complesso, sottoposto alle tensioni derivanti da un approccio multilivello, normativo e giurisprudenziale.

Ambiente di lavoro e tutela della persona. Diritti e rimedi

MALZANI, Francesca
2014

Abstract

Il volume supera il dato letterale dell’espressione “ambiente di lavoro” per valorizzare il legame tra l’applicazione della disciplina prevenzionistica e il contesto organizzativo riconducibile al datore di lavoro, in chiave funzionale alla ricostruzione di una particolare latitudine dell’obbligo di sicurezza. La destrutturazione del luogo di lavoro tradizionale e le nuove modalità di organizzazione dell’attività economica, in generale, e del lavoro, in particolare, rendono più stringente l’esigenza di definire i compiti del garante primo della prevenzione (e l’eventuale riallocazione di porzioni dell’obbligo), nonché le conseguenze regolative e le forme di garanzia (preventive e rimediali) riconosciute ai lavoratori e ai soggetti che gravitano nella sfera d’inferenza del datore di lavoro. L’obiettivo di quest’indagine, che tocca un tema centrale per il Diritto del lavoro e non solo, è quello di configurare una tutela del lavoratore più efficace ed adeguata ad un quadro giuridico complesso, sottoposto alle tensioni derivanti da un approccio multilivello, normativo e giurisprudenziale.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
MALZANI F. Ambiente di lavoro (M).pdf

non disponibili

Tipologia: Full Text
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 2.92 MB
Formato Adobe PDF
2.92 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11379/421506
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact