L'articolo affronta la questione della legge regolatrice della responsabilità da direzione e coordinamento nel diritto internazionale privato. La questione si pone nel campo di applicazione della lex societatis della società controllata pur se si discute circa l'applicabilità dela lex loci delicti. Da escludere il riferimento allo statuto della madre. Vari elementi portano a favorire nei gruppi internazionali l'applicazione della lex sociteatis filiae, quali, in particolare, la prevenzione di abusi e lo stesso regolamento comunitario istitutivo della Società Europea.

La legge regolatrice della responsabilità da direzione e coordinamento nei gruppi multinazionali di società

FRIGESSI DI RATTALMA, Marco
2009

Abstract

L'articolo affronta la questione della legge regolatrice della responsabilità da direzione e coordinamento nel diritto internazionale privato. La questione si pone nel campo di applicazione della lex societatis della società controllata pur se si discute circa l'applicabilità dela lex loci delicti. Da escludere il riferimento allo statuto della madre. Vari elementi portano a favorire nei gruppi internazionali l'applicazione della lex sociteatis filiae, quali, in particolare, la prevenzione di abusi e lo stesso regolamento comunitario istitutivo della Società Europea.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
FrigessiDiRattalma_LiberFaustoPocar.pdf

non disponibili

Tipologia: Full Text
Licenza: DRM non definito
Dimensione 224.94 kB
Formato Adobe PDF
224.94 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11379/18012
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact