La rilevanza giuridica della "Deputatio ad cultum" (art. 831 Codice Civile)